Quaresimali: non potevano mancare a Pasqua!

Vai alla ricetta

I Quaresimali sono stati la mia ossessione di questa Quaresima: li ho preparati 4 volte perchè non riuscivano ad arrivare a Pasqua!

Sono antichi dolci Liguri tradizionali della quaresima, quando secondo i dettami della chiesa cattolica è vietato il consumo di alimenti animali. Infatti sono a base di mandorla, zucchero e acqua di fiori d’arancio (io aggiungo anche poco bianco d’uovo per migliorare la consistenza).

Quaresimali, Liguria Easter sweets made of marzipan
Quaresimali: the Italian Riviera Easter cookies made of almonds

Spuntano come fiori a privamera in tutte le vetrine delle pasticcerie Genovesi. Ci sono poi quelle storiche che dei quaresimali ne hanno fatto la loro bandiera, come l’antica Confettiria Romanengo. Su di loro ho scritto qualche anno fa un post che descrive il dietro le quinte del loro laboratorio durante la Quaresima e raccontare la storia dei quaresimali, è questo: Le mie botteghe: i quaresimali di Romanengo e il rumore dello zucchero.

Ecco la mia ricetta, direi ormai collaudata. Divertitevi a prepararli, magari anche con i bambini!

Liguria Easter marzipan sweets
canestrelletti: Liguria easter marzipan sweets
Quaresimali Liguria Easter bisquits

In una delle volte in cui ho preparato i quaresimali ci siamo divertiti a dividere l’impasto e a colorarlo con diversi colori per formare tante ovette.

Ovette di marzapane, Quaresimali

Link love:

Una breve carrellata delle ricette di Pasqua che puoi trovare qui sul blog:

  • Come piatto principale, agnello con i carciofi. L’agnello è una tradizione antichissima…
  • Sempre come piatto principale, spesso servito nonostante l’agnello, la Cima.
  • Ovviamente non manca la Torta Pasqualina, fatta con i carciofi come si usava a casa mia.
  • per finire il pranzo in dolcezza, i Cavagnetti, piccoli cestini di pasta dolce con un uovo al centro.

Di nuovo, Buona Pasqua!

JOIN ME ON MY FOOD JOURNEY

Get my monthly newsletter with fresh recipes, my latest food adventures, upcoming events, and lots more from the sunny Italian Riviera!

Ciao! I’m Enrica

a home cook, food researcher and experience curator bred and born in Liguria.
I study, tell, cook, share and teach Ligurian cuisine and the culture surrounding it.
Here we celebrate Liguria’s gastronomic diversity and richness through its recipes, producers, traditions and shops.

My Book

Travel design

You may also like

Frittata di carciofi alla genovese: febbraio.

Frittata di carciofi alla genovese: febbraio.

Febbraio è il mese in cui qui in Liguria compaiono i primi carciofi sui banchi del mercato. I più ambiti, i più buoni, sono i carciofi di Albenga, meglio conosciuti come carciofi violetti spinosi di Albenga. La loro peculiarità? Le foglie. Acquerellate di verde scuro...

leggi tutto
Farinata di zucca

Farinata di zucca

Se in Liguria parli di farinata, tutti pensano alla farinata genovese ,  la pastella di acqua e farina di ceci cotta nel forno a legna dentro grandi teglie di rame. Tutti, tranne gli abitanti di Sestri Ponente,  un antico grande quartiere di Genova...

leggi tutto
Zembi d’arzillo, i ravioli di pesce Liguri

Zembi d’arzillo, i ravioli di pesce Liguri

Gli zembi d’arzillo sono grossi ravioli di pesce tondi o quadrati caratteristici di tutta la costa ligure. Il nome curioso di questo piatto, “zembi”, deriverebbe dal termine “zembil”, che in arabo indica i canestri di foglie attorcigliate usati un tempo...

leggi tutto

Join me on my food journeys